5 film italiani degli anni ’80

Cosa resterà di questi anni ’80?

Dovremmo ormai essere in grado di rispondere all’interrogativo di Raf: dalla moda alla musica, il decennio degli Yuppies è sempre di fronte a noi: lo cerchiamo nei cassetti di vecchie case alla ricerca di maglioni da sfoderare in qualche aperitivo, o nei mercatini dell’usato, dove i dischi di Tracy Spencer vengono fotografati come fossero cimeli del medioevo.

Gli anni ’80 non passeranno mai di moda, dobbiamo farcene una ragione.

Oggi vi consiglio 5 film italiani che vi immergeranno in quell’epoca.

SPOSERò SIMON LE BON

Cult movie rivisto da poco, un instant movie che descrive perfettamente gli adolescenti alle prese con i propri idoli, in questo caso i Duran Duran: la trama è semplice e tutto scorre bene. La cosa pregevole della pellicola è la sua realtà: dalle espressioni (camomillizzati) ai mitici piumini Moncler, dalle Timberland a quegli scorci di una Milano “paninara” che ritroviamo anche in altre pellicole. Non un capolavoro ma neanche un brutto film.

Frase Cult: Ma Simon…l’è Bon?

Sposerò Simon le Bon 5 film anni '80
qualcuno ha detto piumino?

ITALIAN FAST FOOD (1986)

C’era una volta il Drive In.  Un programma che ha segnato un’epoca, uno dei più grandi successi del Biscione pre 1994. In questo film corale troviamo tantissimi protagonisti dello show: Sergio Vastano, Carlo Pistarino, i Tretrè e il gigantesco Enzo Braschi nei panni del Gran Gallo(riprendendo il personaggio del Drive In), il capo dei paninari. Un film ricco di cliché e molto lento da rivedere ma sicuramente una bella fotografia (anche se con derive caricaturali) di quel mondo che gravitava nelle piazze milanesi. Imperdibile la battaglia di “schiaffazzi” con i punk.

Frase Cult: anche tu, Missile

Italian Fast Food 5 film anni '80
Susanna Messaggio e Enzo Braschi

IL RAS DEL QUARTIERE (1983)

Diego Abatantuono e Mauro di Francesco in un cult movie ambientato nella notte milanese. Si ride molto e la colonna sonora firmata dai Goblin è pregevole, oltre al pezzo chi ha paura della notte della Pfm. La coppia Abatantuono (il capo di una banda di punk) e Maurino (Jena) è più divertente che in Attila Flagello di Dio e i personaggi che animano il film facevano parte realmente della scena alternativa milanese. Da vedere.

Frase Cult: Cerchi di arrivare incolume al suicidio…

Diego Abatantuono 5 film anni '80

IO , CHIARA E LO SCURO (1983)

Tavoli da biliardo, sigarette e il grandissimo Francesco Nuti nella pellicola che fa da seguito a Casablanca Casablanca. Un film che riesce a raccontare bene il mondo delle sale da biliardo e che si avvale della partecipazione di uno dei più grandi campioni del biliardo all’italiana: Marcello Lotti, Lo Scuro, autore anche di un metodo in videocassetta per imparare a giocare. Preistoria!

Frase Cult: Tu giochi sempre a biliardo? Francesco: sempre! Quando non lavoro gioco, quando lavoro ci penso.

Io Chiara e lo Scuro 5 film anni '80
Giuliana De Sio

YUPPIES – I GIOVANI DI SUCCESSO (1986)

Scelta scontata e banale, ma se penso agli anni ’80 non posso pensare che a loro: Christian De Sica, Ezio Greggio, Massimo Boldi e Jerry Calà. Usi, costumi ed espressioni di un mondo che non c’è più, se non l’avete mai visto fatelo e vi ritroverete improvvisamente a scegliere la musicassetta per creare l’atmosfera giusta nella vostra Y10. E poi c’è un cast incredibile: Guido Nicheli, Ugo Bologna, Sharon Gusberti, Isaac George e la meravigliosa Federica Moro, per me la definizione di bellezza. Da segnalare la colonna sonora.

Frasi Cult: me sento come Rumenigge nell’area della Cavese!

Yuppies 5 film anni '80
I Giovani di successo

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *